Notifica Cookie Law

I campi da golf italiani
con 18, 27 e 36 buche

Argenta Golf Club


Emilia Romagna

A metà strada fra Ferrara e Ravenna, 40 minuti dal mare e da Bologna, si estende questo suggestivo percorso circondato dal Parco del Delta del fiume Po, vicino all’oasi naturalistica di Argenta chiamata Valle Santa. Una posizione ideale per soddisfare le esigenze sportive, turistiche, culturali e gastronomiche. Il percorso si sviluppa seguendo l’andamento del territorio e gli argini dei fiumi. Ostacoli d’acqua, basse dune con cespugli, boschetti di essenze autoctone e 6 tees sopraelevati sono la caratteristica di questo tracciato tecnico e vario. Disegnato nel 1991 da Giovanni Trasforini, con un impianto arboreo ormai consolidato e rigoglioso, Il Golf Argenta ha ospitato i campionati Regionali dell’Emilia Romagna, importanti tornei giovanili e per professionisti. Nel 2012 a seguito del cambio di proprietà il Golf Club Argenta è stato oggetto di nuovi investimenti che hanno portato a una serie di migliorie. La natura del luogo, il tracciato, la nuova organizzazione, la qualità ricettiva e la cordialità delle persone costituiscono validi motivi per la pratica di questa disciplina in un ambiente di rara suggestione.

Golf Club Castell’Arquato


Emilia Romagna

Nato nel 1991, il Golf Club Castell’Arquato sorge nel punto di congiunzione tra le verdi vallate piacentine e le colline parmigiane. E’ inserito in 64 ettari di verde, a 220 metri sopra il livello del mare. Dista poche decine di Km. da Piacenza ed è a pochi minuti dal bellissimo borgo medievale di Castell’Arquato. Il percorso si snoda su 18 buche di campionato, incastonate in una verde e sinuosa vallata. E’ un percorso di pregio, disegnato da Cotton & Pennick, impegna e diverte tanto il giocatore più esperto quanto il principiante. Un’ampia e luminosa club house è a disposizione del golfista per brevi soste o per qualche ora di relax.

Maestro Antonio Pelle sempre a disposizione per corsi singoli o collettivi.

Salsomaggiore Golf & Thermae


Emilia Romagna

Disteso lungo le dolci colline salsesi e immerso in un paradiso naturale di 70 ettari, il Salsomaggiore Golf & Thermae è il luogo ideale per concedersi una pausa e immergersi in un’oasi di tranquillità, lontani dal rumore cittadino. Il Circolo, passato nel 2011 sotto la gestione di International Golf Corporation, è stato completamente rinnovato e presenta oggi molte novità sia sotto il profilo del gioco che per quanto riguarda i servizi dedicati agli ospiti. Il percorso con le sue 18 buche di campionato si snoda in una valle silenziosa e spettacolare, sia per la tecnica che per la bellezza del paesaggio. Fairway ondulati e green veloci permettono a giocatori di ogni livello di confrontarsi al meglio su un campo ulteriormente perfezionato e sotto la costante cura dei greenkeeper.

Il golfista può avvalersi di servizi in grado di soddisfare qualsiasi esigenza, che rendono l’impianto completo: il putting green, il pitching green, una confortevole Club House, la piscina e il solarium, il ristorante, il pro shop. I giocatori meno esperti possono inoltre migliorare la propria tecnica di gioco nel campo pratica, seguiti dai maestri Alberto Limonta e Norbert Aziaga.

La Club House, in una nuova veste elegante e sofisticata, offre un ambiente piacevole, grazie ai colori chiari dell’arredamento e all’ampia vetrata che si affaccia sul campo e sulle colline circostanti. Dalla Club House si accede alla terrazza e al panorama mozzafiato della campagna emiliana. Tutti i servizi del Salsomaggiore Golf & Thermae sono all’insegna del massimo comfort e della modernità, ma senza stridere con la tradizione: come nel Ristorante del circolo, dove si propone una cucina variegata e di qualità, con ricette tipiche della tradizione parmigiana e nazionale, e una carta dei vini con un’ampia scelta di etichette, in un ambiente completamente rinnovato, intimo e accogliente nella sua semplicità.

La presenza dei maestri Alberto Limonta e Norbert Aziaga assicura la possibilità a tutti i giocatori di intraprendere corsi singoli, collettivi e golf clinic.

Golf Del Ducato


Emilia Romagna

Il percorso La Rocca del Golf Del Ducato trova sede nel cuore della Food Valley dove golf e gastronomia si fondono in un magico connubio. Fondato nel 1985 ai margini del parco naturale dei Boschi di Carrega a soli 10 minuti da Parma sorge tra boschi di querce e acacie, splendidi laghetti e un territorio dolcemente collinare che da vita allo straordinario parkland a 18 buche con panorami indimenticabili. Il ristorante del club è molto famoso per i piatti della tradizione emiliana e per le specialità del territorio tra cui regnano sovrane due eccellenze alimentari a livello mondiale come il Parmigiano Reggiano e il Prosciutto di Parma. Prima Feudo dei Farnese ed in seguito dei Borbone la città di Parma offre il fascino esclusivo che si respira solamente dove storia e cultura hanno segnato lo scandire del tempo.

Matilde di Canossa Golf


Emilia Romagna

Nel cuore delle splendide Terre Matildiche, appena fuori dalla città, il Golf Matilde di Canossa sorge dal 1987 nella spettacolare cornice di splendidi paesaggi, circondato da terre ricche di storia e tradizioni importanti. In questo suggestivo contesto, riportato agli antichi splendori, il Circolo è sorto grazie al brillante connubio tra amore per la natura, passione per il golf e spirito di iniziativa dei soci promotori. Il campo, progettato dall’architetto Marco Croze, con 18 buche in un percorso di oltre 6.200, par 72, è caratterizzato da un’estrema varietà di configurazione, soprattutto grazie al torrente Quaresimo che lo attraversa per tutta la lunghezza. I dolci declini naturali e la vegetazione rendono il gioco tecnico ed avvincente oltre che estremamente divertente. Il percorso regala lunghe ed incantevoli viste panoramiche, offrendo un’esaltante sensazione di libertà, a pieno contatto con la natura.

Modena Golf & Country Club


Emilia Romagna

Il Modena Golf & Country Club è situato in posizione strategica per essere raggiunto facilmente e velocemente da ogni direzione. Da Modena (a soli 10 Km) Sassuolo, Vignola, Carpi e dalle località più importanti della zona. Adagiato su un’estensione di oltre cento ettari e costruito seguendo il progetto del campione tedesco Bernhard Langer, assistito dall’architetto americano J. Jim Eng, di Boulder, Colorado, il golf course si pone, per le sue caratteristiche costruttive, fra i migliori d’Italia. Gli ampi green e tee, il disegno dei fairway, i cinque laghi artificiali ne fanno il percorso ideale come sede per lo svolgimento di competizioni ad alto livello come l’Open d’Italia, che ha celebrato su questo campo la sua 50a edizione. Il percorso executive, l’ampio driving range e due campi da tennis completano le strutture sportive. Un ristorante nel quale gustare piatti raffinati o prelibatezze della cucina locale, un bar, due piscine, una sala biliardo, una palestra e le salette TV e per il gioco delle carte accolgono i giocatori ed i loro ospiti al termine delle “fatiche” golfistiche.

Golf Molino del Pero


Emilia Romagna

Il Golf Molino del Pero è un percorso a 18 buche par 70 di 5.480 metri, tecnico, divertente e vario. Situato nel magnifico contesto collinare dell’Appennino bolognese coniuga alla perfezione le esigenze del giocatore più tecnico con quelle di chi vede il golf come mezzo per godere appieno dell’ambiente che lo circonda. Le prime 9 buche, corte e tecnicamente insidiose si completano alla perfezione con le seconde altrettanto spettacolari ma molto più lunghe e spaziose. Grazie al clima particolarmente favorevole, arieggiato in estate e mai nebbioso in inverno si può godere del percorso 12 mesi l’anno. A disposizione la splendida Club House ricavata dall’antico fienile le cui enormi travi di rovere e l’ampio camino donano all’ambiente un’atmosfera calda e accogliente. Il ristorante collocato nella vecchia sala delle macine offre una cucina tipica e di alto livello.

Golf Club Le Fonti


Emilia Romagna

È inserito nell’affascinante Valle del Sillaro caratterizzata da un microclima mite e salubre, contornata da dolci colline. In questo ambiente si trovano importanti e suggestivi impianti e strutture salutistiche e termali (le Terme di Castel San Pietro ed il villaggio della Salute Più) nelle quali ritrovare il proprio benessere psicofisico abbinato al gioco del golf. Il percorso di 6.480 metri, 18 buche par72 risulta estremamente vario e divertente sia per i giocatori più abili che per i principianti. All’interno della Club House si può trovare ristoro presso il qualificato ristorante che sviluppa con fantasia la vocazione enogastronomica del territorio abbinata ad una impareggiabile ospitalità. L’impianto golfistico, prospiciente agli stabilimenti termali ed ai margini della Città Medievale, offre congiuntamente e in armonia con il territorio circostante, un’ampia opportunità di servizi enogastronomici, ricreativi, culturali, sportivi e musicali per soddisfare un soggiorno piacevole e da ricordare. Nel 2006 e nel 2007 il Golf Club Le Fonti è stata sede delle Qualifying School del Ladies European Tour e negli anni 2009, 2010 e 2011 è stato prescelto per una tappa del circuito Professionistico Internazionale Maschile Alps Tour. Dal 2007 è stato accreditato come sede del Centro Tecnico Federale Femminile ed al suo interno è inoltre attiva una sede della famosa Blue Team Golf Academy che organizza, con moderne strutture di apprendimento, golf clinic individuali e collettive particolarmente dedicate ai turisti stranieri con insegnanti di lingua inglese, tedesca e francese.

Rimini-Verucchio Golf Club


Emilia Romagna

Il campo, disegnato dal celebre architetto americano Brian M. Silva, si distende nel verde parco della Valmarecchia. Tutto intorno una incomparabile vista sugli storici borghi medievali di Verucchio, Torriana, San Leo. Sullo sfondo si distinguono i castelli di San Marino ed il monte Carpegna. Questo bellissimo percorso di ispirazione americana, è situato a pochissimi chilometri da Rimini e dal suo aeroporto internazionale. Con 18 buche da Campionato più 7 buche Executive, il Rimini-Verucchio Golf Club è un campo di grande fascino che soddisfa i giocatori di tutti i livelli. I suoi fairways sono dolcemente ondulati, costellati da bunker e numerosi laghetti che rendono il gioco sempre intrigante. I golfisti di tutti i livelli possono usufruire della spettacolare Golf Academy, un campo pratica largo 210 metri e lungo 340, con 100 postazioni di cui 25 coperte e green direzionali.

Italy Golf and More - Loghi istituzionali