Notifica Cookie Law

I campi da golf italiani
con 18, 27 e 36 buche

Golf Laghi e Fiumi


Piemonte

Non c’è il mare in Piemonte. Ma per vivere l’acqua il mare non è indispensabile. In Piemonte nasce il Po, il più importante fiume italiano, e scorrono centinaia di torrenti e corsi d’acqua. Era il 1863 quando undici giovani goliardi fondarono il primo circolo canottieri; oggi il fiume è costellato da molte associazioni di canottaggio che offrono anche prove gratuite. Durante i festeggiamenti di San Giovanni, patrono della città di Torino, i circoli animano una fiaccolata sul fiume mentre, una volta all’anno, sono gli equipaggi dell’Università degli Studi e del Politecnico a sfidarsi in una competizione accesissima, che ricorda la gara tra gli atenei di Oxford e Cambridge.
Non basta? Chi vuole provare qualche brivido in più, affrontando le correnti e le rapide dei torrenti montani, può organizzare un’adrenalinica discesa in kayak o hydrospeed in Val Sesia (Vercelli) o in Valle Stura (Cuneo); oppure optare per il canyoning, scendendo i letti dei corsi d’acqua a piedi per esplorare gole, cascate e forre altrimenti inaccessibili. Infine, è consigliabile recarsi nel distretto dei laghi del Verbano Cusio Ossola, zona bellissima, frequentata da Gustave Flaubert che la definiva “il luogo più voluttuoso mai visto al mondo, dove la natura incanta con mille seduzioni sconosciute…”. Il Lago Maggiore, il Lago d’Orta e il Lago di Mergozzo sono frequentati in alta stagione da molti stranieri che amano praticare la vela, lo sci d’acqua o il windsurf.

Italy Golf and More - Loghi istituzionali