Notifica Cookie Law

I campi da golf italiani
con 18, 27 e 36 buche

Circolo Golf Torino – La Mandria


Piemonte

Circolo Golf Torino – La Mandria

Chiedi informazioni
Descrizione del campo

Il Circolo Golf Torino nasce nel 1920 su iniziativa di undici persone. Tanta volontà e passione negli anni della ricostruzione dopo la prima guerra mondiale. Prima sede nel basso Canavese, vicino San Maurizio, nel pieno di una brughiera utilizzata anche per le esercitazioni militari.
Nel 1924 il “Torino” si sposta nel trotter di Mirafiori e si affilia alla Federazione Italiana Golf. Nove buche in condivisione con le corse ippiche. C’è bisogno di una location più specifica, e quindi viene scelto il nuovo campo al Colle della Maddalena.

Ma quello vero arriva solo nel 1956, nell’attuale sede de “La Mandria”, parco regionale tra i più belli e affascinanti della pianura padana, già riserva di caccia dei Savoia, a due passi dallo splendore barocco della Reggia di Venaria Reale. Tra le tante pagine della sua storia golfistica si ricorda l’Open d’Italia del 1999, organizzato e ospitato dal Circolo (vedi foto), sotto l’illuminata presidenza dell’ ingegner Sergio Pininfarina, il 70° Open d’Italia Lindt del 2013 e il 71° Open d’Italia by Damiani del 2014 . Negli ultimi vent’anni si è assistito all’incremento delle attività e alla nascita di un numero sempre maggiore di campioni, crescita dovuta anche a una politica particolarmente attenta al Club dei Giovani.

Il Palmares del Circolo Golf Torino – La Mandria è il più ricco e titolato d’Italia. Nella sua bacheca (vedi foto sopra) sono presenti i successi in tutti i trofei più importanti a livello internazionale, così come tutte le gare e le competizioni nazionali.

Al “Torino” sono di casa i fratelli Edoardo e Francesco Molinari, campioni internazionali e portabandiera dell’Italia (oltre che del Circolo stesso) nelle principali competizioni golfistiche internazionali. Un binomio, quello dei due campioni nati e cresciuti sul course torinese, che ha portato nell’Albo d’Oro del Circolo  il Mondiale del 2009 e le edizioni 2010 e 2012 della Ryder Cup (squadra europea). Due trofei che ben pochi al mondo possono vantare nella bacheca della propria Club House.

Dati tecnici

Percorso BLU:18 Buche Par 72
tee bianchi:6590 m, tee gialli:6098 m,tee avanzati verdi: 5585 m, tee blu:5710 m, tee rossi:5346 m, tee avanzati arancio: 4925 m,

Percorso GIALLO:18 Buche Par 72
tee bianchi: 6315 m, tee gialli: 6089 m, tee avanzati verdi: 5612 m, tee blu: 5552 m, tee rossi: 5356 m, tee avanzati arancio: 4934 m,

Buche

36

Stagione

marzo/novembre

Come arrivare sul campo da Golf

In auto Dalla Tangenziale Nord - raccordata con le autostrade provenienti da Aosta, Milano, Piacenza e Savona - è consigliata l'uscita "BORGARO" e proseguire in direzione Valli di Lanzo lungo la Strada Provinciale 2. In alternativa uscire a "VENARIA REALE" e attraversata la città imboccare la SP2. In entrambi i casi, al termine del muro di cinta che costeggia la tenuta del Parco Regionale de La Mandria, imboccare la rotonda e svoltare a sinistra; dopo 300 metri, sempre a sinistra, si trova l'ingresso del Circolo. In aereo L'aeroporto di Torino Caselle dista una decina di chilometri dal Circolo, raggiungibile in taxi oppure con auto a noleggio, direzione Cirié-Fiano.
Indirizzo del Club
Circolo Golf Torino – La Mandria
Via Agnelli, 40 – 10070 Fiano (TO) Italy
Tel. +390119235440

E-mail: info@circologolftorino.it
Web: www.circologolftorino.it

More than golf in Piemonte

Golf Laghi e Fiumi

Non c’è il mare in Piemonte. Ma per vivere l’acqua il mare non è indispensabile. In Piemonte nasce il Po, il più importante fiume italiano, e scorrono centinaia di torrenti e corsi d’acqua.

Golf e Colline

Viaggiare lontano dal rumore, immersi in un mondo di armonia e lembi di natura incontaminata, è ciò che significa percorrere le strade ed i sentieri collinari del Piemonte.

Golf e Città

All’interno dei confini del Piemonte si concentrano ben 1.206 degli 8.101 comuni italiani; fra questi oltre 600 hanno meno di 1.000 abitanti.

Golf e Cultura

Il Piemonte offre una varietà di possibili itinerari culturali, che percorrono ogni epoca e che mettono in collegamento aspetti molto diversi della medesima regione.

Golf ed enogastronomia

La tradizione enogastronomica del Piemonte gode di fama internazionale, tanto che nelle classifiche dei ristoranti e nelle guide di settore, la regione occupa sempre i primi posti.

Golf e Montagna

Le montagne piemontesi sono il luogo ideale per rilassarsi e divertirsi.

Italy Golf and More - Loghi istituzionali